DOLCEACQUA: un borgo da fiaba

Tra i panorami della Val Nervia c’è un borgo speciale tutto da scoprire. Dolceacqua è un piccolo gioiello dall’aspetto incantevole e raccoglie le immagini più belle della storia e della natura ligure.

 
Se ne innamorò il pittore Claude Monet nell’Ottocento e non è difficile capirne il perché: le case di pietra, i monumenti e il panorama a metà tra mare e montagna donano a Dolceacqua il perfetto look da fiaba per delle vacanze tra innamorati. Una visita al Castello dei Doria e un buon calice di Rossese Doc: ecco il menu perfetto per un anniversario da incorniciare.



 Perdersi tra i “carruggi” del centro storico è il modo migliore per respirare l’anima di Dolceacqua. Passo dopo passo nelle strade del paese si possono ammirare gli scorci più belli della Téra, il quartiere antico da esplorare senza fretta con la macchina fotografica sempre in mano.

 
Attraversando il romantico Ponte Vecchio comincia il percorso tra le attrazioni del borgo: il Castello dei Doria, dotato di sale multimediali ed esposizioni di reperti, la deliziosa Chiesa di Sant’Antonio Abate e l’Enoteca Regionale che ospita delle gustose degustazioni di vini locali, sono solo alcune delle esperienze più invitanti di Dolceacqua.

Utilizziamo i cookie
Preferenze sui cookie
Di seguito puoi trovare informazioni sugli scopi per i quali noi e i nostri partner utilizziamo i cookie ed elaboriamo i dati. Puoi esercitare le tue preferenze in merito al trattamento e/o visualizzare i dettagli sui siti web dei nostri partner.
Cookie analitici Disattiva tutto
Cookie funzionali
Altri cookie
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità social e analizzare il nostro traffico. Ulteriori informazioni sulla nostra politica per i cookie.
Dettagli Ho capito
Cookies