murano: isola del vetro

Colorata, fotografica, una pietra preziosa della laguna veneziana: con i suoi vicoli, i suoi canali e il suo artigianato famoso in tutto il mondo, l’isola di Murano saprà ritagliarsi un posto speciale nel tuo cuore.
Il tour del borgo non può che iniziare dal Duomo, la Basilica di Santa Maria e Donato. Risalente addirittura al VII secolo, la chiesa è arricchita internamente da un ciclo di mosaici bizantini in marmo e paste di vetro policrome di produzione locale. Nell’edificio, poi, sono conservate le reliquie di San Donato d’Arezzo e le ossa di un drago, ucciso, secondo la leggenda, proprio dal santo con un solo segno della croce. Un’altra esperienza consigliata è la visita alla chiesa di S.Chiara, fondata nel 1300 dalle suore clarisse e trasformata oggi nella “Cattedrale del vetro”, dove maestri vetrai si esibiscono tutti i giorni illustrando le tecniche di realizzazione del prezioso vetro soffiato. All’interno dell’antico Palazzo Giustinian, poi, si trova il Museo del Vetro di Murano con mostre temporanee e permanenti che portano ad esplorare non solo la storia dell’arte vetraria, ma anche alcune tecniche odierne, come la tecnica del riciclo.

Utilizziamo i cookie
Preferenze sui cookie
Di seguito puoi trovare informazioni sugli scopi per i quali noi e i nostri partner utilizziamo i cookie ed elaboriamo i dati. Puoi esercitare le tue preferenze in merito al trattamento e/o visualizzare i dettagli sui siti web dei nostri partner.
Cookie analitici Disattiva tutto
Cookie funzionali
Altri cookie
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità social e analizzare il nostro traffico. Ulteriori informazioni sulla nostra politica per i cookie.
Dettagli Ho capito
Cookies