SAN SPERATE: Suoni, colori e il fascino mistico della Sardegna 

San Sperate è una graziosa cittadina che profuma di arte, storia e cultura sarda. Distante solo venti chilometri dalla città di Cagliari, questo borgo storico del Campidano è un piccolo museo a cielo aperto in cui centinaia di colorati murales raccontano la vita della comunità. Passeggiando tra le opere del Giardino Sonoro si entra in contatto con l’arte e la natura sarde in un’esperienza profonda che coinvolge tutti i sensi. Prelibatezza della zona sono le pesche a cui è dedicata una speciale sagra estiva, profumata e saporita. Camminando per il centro storico di San Sperate si ha la sensazione di sfogliare un libro di favole illustrate. Tra le strade del borgo si nascondono centinaia di murales di mille colori che raccontano scorci di vita contadina, le tradizioni, la storia e la cultura degli abitanti sardi.
Per chi vuole vivere un’esperienza immersiva nell’arte e nella natura campidanesi, il Giardino Sonoro di Pinuccio Sciola è una tappa da non perdere: circondati da pietre megalitiche dalle forme geometriche, i visitatori potranno ascoltare suoni mistici e arcaici avvolti dalla natura incontaminata. 

Utilizziamo i cookie
Preferenze sui cookie
Di seguito puoi trovare informazioni sugli scopi per i quali noi e i nostri partner utilizziamo i cookie ed elaboriamo i dati. Puoi esercitare le tue preferenze in merito al trattamento e/o visualizzare i dettagli sui siti web dei nostri partner.
Cookie analitici Disattiva tutto
Cookie funzionali
Altri cookie
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità social e analizzare il nostro traffico. Ulteriori informazioni sulla nostra politica per i cookie.
Dettagli Ho capito
Cookies